COME IL MONDO DEL CLEANING PUÒ AIUTARE A COMBATTERE IL CORONAVIRUS

Come possiamo proteggerci da Covid-19?

L’importanza della riduzione dei contatti e di un’igiene adeguata

La principale via di trasmissione dei virus è la diffusione attraverso piccole goccioline rilasciate attraverso uno starnuto o il tossire di una persona infetta. Per questo motivo l’OMS consiglia la distanza sociale, ovvero riduzione dei contatti tra le persone, come uno dei migliori strumenti per combattere la diffusione del Coronavirus. Stare a più di 1 metro di distanza da una persona permette di limitare il numero di persone (anche infette) che entrano in contatto tra loro e la possibilità di essere contagiati.

Inoltre, una buona igiene è essenziale per aiutare a fermare la diffusione di virus come il Coronavirus. Tutti possono rallentarne la diffusione lavandosi frequentemente le mani, starnutendo o tossendo in un fazzoletto da buttare direttamente in un cestino, evitando di toccarsi gli occhi, il naso e la bocca, pulendo oggetti e superfici usati quotidianamente e ventilando la casa o l’ambiente di lavoro.

E per quanto riguarda le macchine per la pulizia dei pavimenti?

Tutti siamo consapevoli dell’importanza di una corretta igiene delle mani e di lavarle frequentemente usando i detergenti a base alcolica. Ma spesso si sottovaluta il fatto che le superfici intorno a noi potrebbero essere “contaminate” e potrebbero essere una potenziale fonte di diffusione del virus. Questo è il motivo per cui mantenere superfici pulite e sicure, specialmente nelle aree ad alto traffico, è fondamentale per il controllo delle infezioni ed è anche un’importante misura di contenimento dal punto di vista della salute pubblica.

Per questo motivo, è necessario elaborare un piano di manutenzione e cura completo, pulendo regolarmente e accuratamente con soluzioni detergenti efficaci per eliminare il rischio di infezione. Un modo per aiutare a eliminare questa “fonte di agenti patogeni” è smettere di usare il classico mop per pulire i pavimenti. I sistemi di pulizia manuale, come il mocio, vengono spesso utilizzati per la pulizia dei pavimenti senza rendersi conto che purtroppo non possono garantire il livello di igiene raggiunto dalla pulizia meccanizzata. Basti pensare all’acqua di lavaggio, che nei sistemi manuali spesso viene mescolata nello stesso secchio insieme a quella sporca, o alla pressione esercitata sul pavimento che non può essere la stessa ottenuta da una lavasciuga pavimenti. La meccanizzazione delle operazioni di pulizia è quindi diventata indispensabile per raggiungere elevati standard di pulizia e igiene, contribuendo così a ridurre la diffusione di batteri e virus che possono essere pericolosi per la nostra salute.

L’importanza di sanificare le superfici

L’intera industria della pulizia e dell’igiene professionale sta facendo la sua parte nel cercare di ridurre il rischio di diffusione di COVID-19, e il Gruppo Comac non è da meno. Dai primi casi confermati di Coronavirus in Italia, le società del Gruppo hanno adottato le misure necessarie per proteggere la salute di tutti i dipendenti e collaboratori.

Tuttavia, essendo produttori di soluzioni per la pulizia professionale, riteniamo che sia nostro dovere anche dare una risposta rapida a questa emergenza fornendo tecnologie in grado di combattere la diffusione del virus. Con questo in mente, abbiamo unito tutte le nostre risorse, esperienza e creatività per lanciare la linea Sanitizer: potenti sanificatori in grado di igienizzare rapidamente piccole e grandi superfici.

La gamma comprende due macchine con operatore a bordo, BMg Sanitizer e MMg Sanitizer, dotate di un gruppo di ugelli installato nella parte posteriore che vaporizza il disinfettante in modo uniforme su tutta la pista di sanificazione, lasciando la superficie igienizzata. Lo scopo è di rispondere all’esigenza di sanificare grandi aree interne, permettendo di igienizzare con un disinfettante tutti i pavimenti in pochissimo tempo, contribuendo ad uccidere i virus e annullando così la loro capacità di infettare le persone. Per completare la linea Sanitizer è disponibile anche il modello Sanex, per la sanificazione di piccoli ambienti e superfici.

In Comac crediamo fermamente che avere gli strumenti giusti a supporto della salute e del benessere, come i sanificatori e le macchine per la pulizia dei pavimenti, possano aiutare le persone a mantenere la pulizia e migliorare la produttività durante i periodi difficili come quello che stiamo affrontando.